Systemair costruisce un nuovo e moderno centro tecnologico di ricerca a Skinnskatteberg, Svezia

Il nuovo centro di ricerca permetterà di raggiungere una ricerca e sviluppo di prodotti efficienti ed innovativi sempre più all’avanguardia.

Systemair continua ad investire per il futuro segnando un importante passo in avanti verso l’eccellenza e il perfezionamento, obiettivi a cui Systemair mira ogni giorno.

"Con l’impegno e la competenza dei nostri professionisti e con l’aiuto delle più avanzate tecnologie, lavoriamo allo sviluppo dei prodotti più moderni per soddisfare le esigenze di domani. I futuri prodotti includeranno tecnologie intelligenti e soluzioni innovative. Il nuovo laboratorio di ricerca ci permetterà di lavorare verso questa direzione." Dice Sofia Rask, responsabile tecnico presso Systemair Sverige AB

Il nuovo centro tecnologico di ricerca prevedrà inoltre molte migliorie rispetto ai laboratori precedenti.
La camera riverberante di dimensioni maggiori rispetto alla precedente, permetterà di eseguire prove acustiche e prove della portata dell’aria e del SFP (specific fan power).
La camera climatica, progettata per testare unità con portata fino a 4 m3/s a -20°C, sarà dedicata alle prove dell’efficienza, di temperatura e del recupero dell’umidità sulle gamme SAVE, TOPVEX e DANVENT.
Inoltre, il nuovo centro di ricerca, sarà dotato di una nuova strumentazione ad alta tecnologia per testare il grado di protezione IP contro l’accesso di particelle liquide in ventilatori e barriere a lama d’aria.

Il nuovo centro tecnologico verrà inaugurato in autunno 2017.

×
×
×
×
×
×
×